Prevenzione della Corruzione

Come da indicazioni del Decreto Legislativo 33/2013, e successive modificazioni/integrazioni, in questa sezione sono disponibili le informazione relative a "Prevenzione della Corruzione".

Riferimenti normativi:
Art. 10, c. 8 - D. Lgs. n. 33/2013
Art. 1 - D. Lgs. n. 33/2013
Art. 4 - D. Lgs. n. 33/2013
Art. 1 - L. n. 190/2012
Art. 18 - D. Lgs. n. 39/2013


Piano Triennale di Prevenzione della Corruzione e relativi regolamenti: il Piano Anticorruzione è riportato all'interno del Modello Organizzativo di Gestione ex D. Lgs. 231/01. In calce alla presente pagina è possibile scaricare l'intero documento.

Articolo 43, comma 1, D. Lgs. 33/2013: il Responsabile della Prevenzione della Corruzione e della Trasparenza (RPCT) è individuato nella persona del Responsabile Amministrativo di AMNU, rag. Alessandro Buosi, al quale possono essere inoltrate, all'indirizzo alessandro.buosi@pec.amnu.net, le richieste/segnalazioni previste dalla norma di riferimento.

Articolo 1, comma 14, L. 190/2012: il termine per la stesura e la pubblicazione della relazione del RPCT è fissato, di norma, per il giorno 15 dicembre di ogni anno. In calce alla presente pagina è possibile scaricare la relazione.

Articolo 1, comma 3, L. 190/2012: ad oggi non sono pervenute richieste di adeguamento a provvedimenti A.N.A.C. in materia di vigilanza e controllo nell'anticorruzione.

Articolo 18, comma 5, D. Lgs. 39/2013: alla data odierna non si ha notizia di atti di accertamento delle violazioni delle disposizioni ex D. Lgs. 39/2013.

 

Data di ultima modifica: 24/02/2017

torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto