Indicatore di tempestività  dei pagamenti

Salvo diverso accordo contrattuale sottoscritto tra le parti, AMNU provvede al pagamento dei propri fornitori con scadenza a fine mese 30 gg. data fattura.

Pertanto i pagamenti effettuati da AMNU seguono le seguenti scadenze:

  • il 100% dei pagamenti con termine a 30 gg. data fattura fine mese è effettuato alla scadenza indicata in fattura;
  • il 100% dei pagamenti con termine diverso da quello indicato al punto precedente è effettuato alla scadenza indicata in fattura;
  • il 100% dei pagamenti di forniture oggetto di contestazione avviene al momento della ricomposizione della controversia ovvero della corretta esecuzione della fornitura.

Sia l'indicatore medio annuale, che l'indicatore medio trimestrale di pagamento è di 30 gg. data fattura fine mese.

Per quanto riguarda l'esercizio 2020, il blocco della fatturazione attiva e del relativo incasso fino al 30.09.2020, imposto dalla Provincia Autonoma di Trento come misura di sostegno alle difficoltà economico-finanziarie dovute all'emergenza sanitaria da COVID-19, ha causato ad AMNU una grave crisi di liquidità. Conseguentemente, per il periodo maggio - settembre 2020, i pagamenti dei propri fornitori hanno subito significativi rallentamenti. Per far fronte a tale situazione, AMNU ha richiesto ed ottenuto (a fine agosto 2020) una delle misure previste da #ripresatrentino, iniziativa attuata dalla Provincia Autonoma di Trento per sostenere gli operatori economici colpiti dall'emergenza sanitaria. Nel corso dei mesi di settembre ed ottobre 2020 si è pertanto provveduto a regolarizzare le situazioni pregresse.

Si provvede a pubblicare l'ammontare complessivo dei debiti:

Data di creazione: 24/09/2020
Data di ultima modifica: 30/04/2021

Documenti allegati
Documenti allegati
Ammontare complessivo dei debiti 30/04/2021 (11.27 KB)

Torna all'inizio del contenuto